Blog

Quanto guadagna il fondatore di una StartUp?

quanto guadagna il fondatore di una startup

In un articolo uscito nel 2008 su TechCrunch, Peter Thiel, investitore della Silicon Valley afferma, praticamente come verità assoluta che più alto è lo stipendio del CEO di una StartUp, più basse sono le probabilità del successo della StartUp stessa.
Perchè?
Ovvio, la disponibilità economica dei finanziamenti iniziali non è illimitata e più soldi servono per pagare il Fondatore, meno ne restano in cassa.

Ma allora, quanto guadagna il fondatore di una StartUp?
Wired riporta i dati di ricerca di Compass su oltre 11.000 startup in tutto il mondo e i dati mostrano che:

  • Nella Silicon Valley il 75% dei founder prende meno di 75k/anno e il 66% dei founder meno di 50k/anno.
  • Un founder in India viaggia sui 30k/anno
  • Un founder in Australia di media sui 72k/anno

Lo stipendio varia poi in funzione della fase di crescita del prodotto e durante il primo periodo di produzione del prodotto i salari dei founder non superano la media dei 45k/anno per poi arrivare a 70k/anno di media quando il prodotto diventa più maturo.

E questo nel resto del mondo, ma quanto guadagna il fondatore di una StartUp Italiana?

Visti i premi economici per le nuove imprese in Italia siamo ben distanti da questi dati.

Molti dei numeri presentati sopra come stipendio medio per il founder sono il corrispettivo del finanziamento iniziale che una startup in Italia riceve dai vari premi messi a disposizione.

Una voce fuori dal coro potrebbe essere il premio Marzotto di cui abbiamo parlato qualche settimana fa in occasione della finale ma anche in questo caso sono numeri lontani dai dati presentati.

Dove si nasconde il cortocircuito che porta l’Italia a viaggiare su numeri completamente estranei rispetto alla media mondiale?